Chirurgia estetica: perché tutti la fanno a Milano?

Chirurgia Estetica a Milano

A cosa serve la cirurgia estetica

 

Ai giorni d’oggi è diventato sempre più frequente il ricorso alla chirurgia estetica, un po’ per i canoni di bellezza che i mass media ci prodigano, un po’ per le avanzate tecniche risolutive che hanno permesso anche a molte persone di correggere gravi difetti e riacquistare un po’ di autostima e con essa una meritata serenità.

La storia di questa branca della medicina ha radice antichissime: documenti dei sacri testi indiani Veda ne certificavano già l’uso. Nel tempo si sono perfezionate sempre di più le varie tecniche per avere un exploit a partire dalla fine dell’Ottocento in America fino alla completa globalizzazione dei giorni nostri almeno per quanto riguarda il mondo occidentale.

 

Milano: la capitale della chirurgia estetica

 

Dati alla mano, il nord Italia risulta l’aerea del nostro paese con più centri dedicati, nello specifico Milano detiene lo scettro come meta preferita per chi vuole effettuare restauri al proprio corpo.

Tra Milano e provincia infatti si riscontra una presenza di centri di chirurgia estetici che, in alcuni, casi triplica il numero di altre provincie italiane.

Come mai?

Non è un segreto che, nella città meneghina, vi sono molte strutture tra cliniche e ospedali che offrono servizi all’avanguardia, il centro di chirurgia estetica dell’Ospedale San Raffaele, ad esempio, è uno dei più prestigiosi a livello europeo.

L’avanguardia nelle attrezzature così come l’efficienza di certe case di cura, riesce di conseguenza ad attirare i migliori chirurghi specializzati in chirurgia estetica a Milano, presenti sul territorio italiano.

Inoltre, Milano è anche la città italiana della moda per antonomasia, ospitando fra i residenti le migliori modelle, non solo del nostro Paese, ma anche le loro numerose colleghe straniere.

Ma è soprattutto una questione femminile? Be’ assolutamente no, difatti, udite udite, la Madonnina ha anche l’imbarazzante primato di capitale della falloplastica italiana nell’allungamento del pene.

Sarebbe curioso scoprire, a questo punto, anche le nazionalità dei clienti per capire se è una questione di complessità nostrana, o visto il prestigio, presa di mira da tutta Europa.

Consultando i dati, ci sarebbero circa una media di venticinque – trenta operazioni mensile riguardanti le grosse taglie per un totale, sempre stimato, di trecento allungamenti in un anno.

Il dato, permettete la battuta, farebbe un pochino sorridere se messo a confronto con le goliardiche affermazioni, ormai di qualche tempo fa, proprio di un politico milanese sul ‘celodurismo’ nordico.

 

 

I dati della chirurgia plastica in Italia

 

La Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica (SICPRE) ci dice che gli interventi in Italia si attestano su un range tra i trecentocinquantamila e quattrocentomila nel corso di un anno, senza contare le semplici sedute di infiltrazioni.

Tra questi, ventimila sono interventi di addominoplastica, quarantamila tra liposculture e liposuzioni. Sono, altresì numerose le richieste di inserimento di protesi mammarie, venticinquemila, così come di riduzione del seno, in egual numero con dati nell’insieme in un aumento, anche nelle ragazze più giovani.

L’intervento in assoluto più richiesto è comunque la mastoplastica additiva, a conferma di quanto sia considerato importante questa parte del corpo femminile.

Come è facile riscontrare da questi dati, il ricorre al bisturi estetico è maggiormente richiesto dal genere femminile di tutte le età, con un trend particolarmente in aumento.

 

La bellezza non va in crisi

 

La disoccupazione a livelli vertiginosi, ma se c’è bisogno del ritocchino non si bada a spese. Una mastoplastica additiva ha un costo medio di circa cinquemila euro. Ma c’è anche chi il seno ha bisogno di ridurlo o rimodellarlo e spende dai tremila ai seimilacinquecento euro.

Dall’altra parte i maschietti per un aiutino all’erezione in un intervento di falloplastica, invece, riescono a spendere intorno ai quattromilacinquecento euro. Poi vi sono interventi molto meno invasivi come le infiltrazioni di botulino che si aggirano intorno ai centocinquanta euro a seduta.

Approfondisci

Fai da te quindi Bricoportale

Gli appassionati del fai da te costituiscono senza dubbio una categoria di persone dotate di uno spiccato senso pratico e di incredibile creatività, ma anche chi possiede tanta fantasia e capacità di mettere in pratica le proprie idee, può aver bisogno di un punto di riferimento per la realizzazione dei progetti con nuove tecniche e consigli speciali.
A questo scopo Bricoportale.it rappresenta il sito d’eccellenza del fai da te, dedicando l’intera piattaforma alla produzione artigianale nata dalla passione di chi ama progettare, costruire e realizzare con le proprie mani, ma con la maestria di un esperto.

fai da te

La peculiarità del portale

La peculiarità del portale è quello di fornire consigli continuamente aggiornati, rivisti e modificati al fine di garantire il più semplice ma impeccabile risultato possibile.
La suddivisione della home page nelle diverse categorie fa sì che, chiunque vi acceda per la prima volta, possa eseguire una ricerca mirata alle proprie esigenze senza perdersi nei meandri infiniti del fai da te.
Non mancano le incredibili creazioni proposte dallo staff di Bricoportale che, con originale creatività, danno sfogo all’inventiva permettendo di realizzare progetti per interni e per esterni, paragonabili a quelli di un professionista del campo.
La grande soddisfazione di chi si dedica al bricolage e al fai da te è infatti quella di riuscire a costruire, con materiali semplici e spesso anche economici, oggetti, costruzioni e mobili d’arredamento al pari dei prodotti industriali, con in più l’enorme vantaggio economico e l’orgoglio di aver sfruttato la propria inventiva.
Il sito si presenta organizzato in maniera davvero semplice ed intuitivo ma al contempo preciso e dettagliato, ogni sezione contiene infatti tutti i suggerimenti, i consigli, i trucchi e le tecniche per realizzare uno specifico progetto, con l’ulteriore vantaggio di vederli suddivisi in sottocategorie per permettere una ricerca ancora più mirata.

Gli articoli e le informazioni in esso presenti

All’interno di ogni sezione si ritrovano numerosi articoli in cui vengono spiegati nel dettaglio tutti i passi da seguire per ottenere un ottimo risultato finale.
Ogni articolo è corredato di immagini illustrate che migliorano la comprensione del testo rendendolo immediato, mentre speciali video esplicativi consentono di visionare passo passo la costruzione dell’oggetto. Sono inoltre presenti numerosi suggerimenti sui materiali da usare e alcuni trucchi manuali per facilitare chi si approccia per la prima volta e manca ancora d’esperienza.
Molto interessante è soprattutto la sezione dedicata al bricolage dove vi è la sottocategoria delle costruzioni fai da te, in cui si spazia da un semplice armadio alle cucine più complicate. Non da meno è quella dedicata alle idee creative nelle quali vengono forniti interessantissimi spunti su come utilizzare materiali d’uso comune per creare deliziose decorazioni di tutti i tipi.
Altrettanto creativa e fantasiosa è la sezione dedicata alle idee salvaspazio, indispensabili per chi non possiede ambienti molto grandi ma necessita di stanze che diano la sensazione di ampiezza mentre si realizzano soluzioni utili e di impatto estetico, in grado di risolvere il problema dell’angustiosità.
Bricoportale spinge inoltre a limitare lo spreco di materiale per riutilizzarlo nel così detto riciclo creativo, una pratica che sta prendendo sempre più piede grazie alla sua graziosità estetica che si unisce all’utilità pratica e al notevole risparmio economico.

L’esperto risponde

Ma ciò che rende il sito un passo avanti agli altri del settore è la competenza e la completezza con cui permette a chiunque di avvicinarsi al fantastico mondo del fai da te. E’ sorprendente, infatti, che il portale metta a disposizione dei suoi utenti una sezione in cui è possibile fare una domanda tecnica ad un esperto. Questo dettaglio fa sì che, da un lato, l’iscritto possa avvalersi di un aiuto concreto di un professionista, dall’altro, di rendere l’informazione disponibile a chiunque perché, domande degli utenti e relative risposte dell’esperto, vengono pubblicate sul sito stesso. In questo modo, Bricoportale fornisce in un unico gesto un doppio servizio di estrema utilità e di grande valore commerciale.
Il sito lascia spazio anche in altro modo agli utenti, relegando una sezione esclusivamente ai progetti realizzati dagli iscritti. Come per gli articoli realizzati dalla redazione di Bricoportale, anche i progetti degli utenti vengono correttamente e minuziosamente descritti passo passo, con immagini e, quando disponibili, anche video esplicativi.
All’interno di tale sezione, le creazioni spaziano dal recupero creativo alla costruzione di veri e propri mobili d’arredamento.

Ma Bricoportale non si esaurisce con tutto questo perché offre ancora altro. Oltre ad un sito vasto, specializzato e variegato di ogni tematica che rientra nel fai da te, Bricoportale si avvale anche di una produzione editoriale mensile nella quale puntualmente vengono proposti nuovi lavori e nuovi progetti per chi vuole avere sempre a portata di mano una guida per le proprie idee di bricolage e fai da te.
Non mancano delle sezioni specificatamente dedicate alla ricerca di rivenditori di materiali per il fai da te sul territorio italiano e una sezione dedicata allo shopping online, dove ogni utente può comodamente acquistare da casa i pezzi necessari al proprio lavoro.
Bricoportale.it è dunque un sito dal valore inestimabile perché completo, dinamico, specifico e dettagliato, in grado di fornire una guida continuamente attiva ed interattiva a chiunque abbia voglia di cimentarsi a creare da sè i propri progetti. Che si tratti di giardinaggio o di arredamento, della ristrutturazione di una casa o di puro bricolage, Bricoportale.it diventa un punto di riferimento ed un mezzo di informazione aggiornata che consente a chiunque di diventare un perfetto ed impeccabile artigiano.

Approfondisci

Calcio On Demand o in Streaming?

Calcio in diretta o on demand

 

Calcio: lo sport più seguito

Il calcio è uno sport, il più seguito e il più amato del mondo, che riesce a conquistare il cuore di tutti, il calcio e storia, il calcio è scambio di opinioni il calcio e vita. Questo sport è il più seguito da tutti gli italiani, sia in streaming che in on demand.

La partita di calcio è il momento in cui ci si riunisce tutti insieme per godersi i 90 minuti di gioia, allegria e perché no si festeggia per la vittoria in compagnia di amici e parenti. L’evoluzione tecnologica dei nostri giorni riesce ad offrire diversi e svariati modi per seguirlo in piena tranquillità godendo dei momenti più emozionanti della propria squadra del cuore.

 

Lo streaming delle partite di calcio

Anche chi non è in possesso di un abbonamento, ha la possibilità di seguire la propria partita del cuore in streaming. ovviamente la qualità non è la migliore ma sapendo effettuare una buona ricerca si ha la possibilità di trovare dei canali dove poter vedere la partita online.

Al giorno d’oggi esistono una svariata quantità di siti dove poter guardare le partite dei propri idoli basta saper trovare il sito più adatto e che trasmetta con la qualità migliore. In genere però lo streaming incontri di calcio carica mano a mano i dati comprimendoli per alleggerire il carico sul web e mandandoli poi in visione, avendo così un ritardo sulla realtà di circa 10 secondi sulla visione che in realtà si vede sullo scherzo.

Diretta calcio i n streaming

Partite di calcio on demand

Uno dei modi più comuni che negli ultimi anni la tecnologia ci ha regalato è la visione del calcio on demand. Questa tecnologia ci permette di vedere la partita in qualsiasi altro momento, avendo la possibilità premendo un semplice tasto di registrare la partita in un hard disk il tutto in pochissimo tempo, effettuando a tutti gli effetti un vero download.

Questo e molto utile in quanto se per un qualsiasi motivo non si ha la possibilità di poter vedere in diretta la partita, in questo modo si ha l’occasione di farlo in un secondo momento in tutta la tranquillità. Ma la cosa molto bella e utile che una volta che si registrano on demand, l’utente si può guardare senza interruzioni la partita vivendosi minuto per minuto le azioni della propria squadra del cuore.

Dunque una vera e propria rubrica di emozioni a portata di un tasto di telecomando dove gli amanti del calcio possono attingere in qualsiasi momento e in base al proprio stato d’animo per viversi le emozione delle partite di calcio e tutto in soli pochi secondi.

 

Calcio in diretta streaming: meno comodo dell’on demand

Quindi oggi esistono moltissimi modi per poter seguire il calcio in streaming oppure on demand, ovviamente la comodità e la qualità che offre il sistema on demand è molto più elevata e sicura e soprattutto cosa molto importante è che il tutto si vede senza pubblicità e in alta risoluzione.

Il tutto comodamente seduti sul proprio divano premendo un tasto del telecomando. Il sistema in streaming non è molto affidabile anche se esistono tantissimi siti. La tecnologia e l’innovazione oggi riesce ad offrire davvero una svariata gamma di soluzioni e possibilità alla portata di un click, riuscendolo a far vivere a tutti gli amanti dello sport, forse più bello e seguito del mondo che è appunto il calcio, minuto dopo minuto, azione dopo azione gli attimi più belli e salienti della propria squadra del cuore.

Approfondisci

La cura del corpo

La cura del corpo, il dimagrimento graduale e controllato, l’attenzione verso la pelle e i capelli, sono tutti elementi necessari che attengono, in generale, al benessere quotidiano che deve essere costantemente ricercato attraverso i prodotti giusti.

Herbalife

Herbalife è l’azienda americana, leader nel settore della salute e del wellness, che da oltre trent’anni propone prodotti, realizzati con componenti naturali, dagli enormi poteri curativi, in grado di apportare miglioramenti ad ogni tipo di organismo. La gamma di Herbalife spazia dai prodotti alimentari, sostitutivi dei pasti o integrativi, sino ai preparati cosmetici, unguenti, creme e tutto l’occorrente per viso, pelle e capelli, per saperne di più richiedi informazioni su herbalife.

benessere con herbalife

Il sito internet herbshop.it

Il sito internet herbshop.it è il portale di Herbalife che consente non solo l’acquisto dei prodotti, a mezzo di sistema di e-commerce, ma anche la consultazione di consigli circa la pulizia del viso, ricette di cucina light, analisi delle abitudini alimentari e tutto quanto attiene al mondo del benessere.

La mia esperienza personale con il sito herbshop.it

Mi sono avvicinata al mondo Herbalife due anni fa in quanto ho riscontrato la necessità di trovare un metodo efficace per dimagrire in maniera duratura, senza quell’antipatico effetto ‘fisarmonica’, che spinge l’organismo a perdere e ad assumere peso nel giro di pochissimo tempo. Intraprendendo un percorso con Herbalife, attenendomi alle istruzioni e ai consigli su uno stile di vita più sano, ho potuto finalmente vedere il mio fisico cambiare, diventando non solo più magro, che era il mio obiettivo primario, ma anche tonico e scattante, con una pelle compatta e luminosa che mi ha conferito anche un aspetto più giovane.

Durante il mio cammino verso il miglioramento fisico, il sito herbshop.it si è rivelato di estrema utilità in quanto attraverso di esso ho potuto ricevere consigli importanti per la prosecuzione del mio percorso benessere ed informazioni circa l’assunzione dei vari prodotti. Logicamente, il sito è stato il mezzo per il reperimento dei sostituti dei pasti e delle barrette energetiche che ho consumato più volte al giorno. Questo shopping online consente di visionare tutti i prodotti Herbalife, divisi in settori tematici, onde effettuare una scelta mirata, in base alle esigenze senza perdite di tempo, procedendo all’acquisto tramite carta di credito, o conto Paypal, la spedizione avviene poi a domicilio tramite corriere, in pochissimi giorni.

Il sito http://www.herbshop.it/ è un sito internet di facile accesso che consente di individuare immediatamente quello che si cerca, sia dal punto di vista degli acquisti che dal punto di vista dei suggerimenti e dei contenuti extra, che vengono aggiornati periodicamente per offrire al popolo degli internauti sempre materiale nuovo da leggere, per approfondire alcuni argomenti o per chiarire eventuali dubbi.
Sono perfettamente soddisfatta del sito internet herbshop.it in quanto mi ha consentito di monitorare il mio cammino benessere, guidandomi nella scelta dei prodotti migliori per il mio caso specifico, fornendomi l’opportunità di variare e di intensificare gli effetti della dieta sul mio fisico.

Conclusioni

Consiglio vivamente a tutti di avvicinarsi ad Herbalife per migliorare la propria vita ed acquistare finalmente fiducia di sè e dei propri mezzi, sfruttando il sito http://www.herbshop.it/ per visionare l’ampia offerta dell’azienda e scegliere tra le varie opzioni disponibili.

Approfondisci

ammini

Segui il corso per diventare amministratore a Torino

CHI È L’AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO

È colui che instaura un rapporto con i singoli condomini ed esegue lavori per conto di essi. L’amministratore viene nominato a maggioranza dall’assemblea dei condomini, esso deve essere una persona qualificata, deve possedere il diploma di scuola media superiore e inoltre deve aver frequentato un corso di formazione professionale con successivi aggiornamenti che riguardano la sua attività.

COME DIVENTARE AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO A TORINO

L’amministratore gestisce i beni comuni di un condominio e tutti i problemi che si vengono a creare all’interno di esso, che solo una persona competente può affrontare e risolvere. I requisiti fondamentali per diventare un amministratore di condominio, seguendo il corso a Torino sono:

– Avere il godimento dei diritti civili, cioè bisogna dimostrare tramite un certificato, che viene rilasciato dalla cancelleria del tribunale di appartenenza, che la persona che vuole diventare amministratore, nei 5 anni precedenti la richiesta esso non sia stato interdetto ne deve avere a carico procedure per inabilitazione o fallimento.

– Non bisogna essere stati condannati per delitti contro la pubblica amministrazione, la fede pubblica, l’amministrazione della giustizia e per delitti non colposi con pena di reclusione inferiore a minimo due anni ad un massimo di cinque anni.

– Il loro nome non deve risultare nei registri del protesti cambiari, cioè non deve aver avuto mancati pagamenti di cambiali o assegni.

– Deve aver conseguito il diploma di scuola media superiore.

– Deve aver svolto un corso di formazione professionale con relativi corsi di aggiornamento nell’ambito dell’amministrazione.

DURATA DELLA CARICA DI AMMINISTRATORE

L’amministratore ha la durata in carica di un anno con rinnovo di uguale durata, almeno che l’assemblea condominiale non decida di revocarlo in maggioranza. Finita la doppia annualità l’amministratore deve convocare l’assemblea dei condomini per decidere la nomina del nuovo amministratore, che in molti casi può essere lo stesso.

REVOCA DELL’ AMMINISTRATORE CONDOMINIALE

L’amministratore può essere revocato secondo le seguenti regole:

– Nel caso in cui i condomini decidono in maggioranza di revocare l’incarico dell’amministratore.

– Nel caso in cui risultino emissioni di rendicontazione o irregolarità da parte dell’amministratore.

– Dall’autorità giudiziaria nel caso in cui emergano irregolarità imputabili all’amministratore per mancata aperta del conto condominiale intestato.

DIMISSIONI DELL ‘ AMMINISTRATORE CONDOMINIALE

La nomina di amministratore può essere revocata in qualsiasi momento in quanto lo stesso non essendo obbligato da nessun contatto, può rinunciare alla carica. Questo avviene quando i condomini si disinteressano alle attività condominiali e non versano le quote necessarie per la gestione del condominio. Molte volte è lo stesso amministratore in assenza di liquidità che provvede ad anticipare lui stesso i soldi per la gestione del condominio, a patto che quest’ultimi vengano riconsegnati al momento delle sue dimissioni.

Fare l’amministratore condominiale è un compito complesso e difficile, in quanto quest’ultimo deve rendere conto di tutte le entrate ed uscite che un condominio ha da affrontare. Infatti esso a fine anno ha il compito di redigere un estratto conto che attesti tutti gli spostamenti di denaro.

Ora che conosci tutta la procedura non ti resta che iscriverti e seguire il corso per amministratore di condominio a torino e prendere la tua qualifica.

 

Approfondisci

forex con professionisti

FXGM: il trading Forex senza rischi di truffa

Il mondo del Forex

Il Forex, Foreign Exchange Market, il mercato mondiale dello scambio di valuta estera, muove enormi quantità di denaro, dell’ordine dei miliardi di dollari. L’attività coinvolge soprattutto banche centrali, società multinazionali, istituzioni finanziarie e governi. Negli ultimi tempi, tuttavia, anche i piccoli investitori, i trader, possono ottenere dei guadagni grazie ad intermediari, i broker.

Qualunque persona può diventare un trader, imparando i concetti di base e facendo esperienza. Il trader affida il suo capitale al broker perché sia investito sul mercato. Il guadagno dell’investitore passa attraverso il broker, il quale fornisce anche le informazioni sull’andamento del mercato.

Il rischio di truffa nel Forex

Purtroppo considerando il tipo di attività del trader è possibile che questi possa subire una truffa da parte di un broker disonesto. Quest’ultimo potrebbe operare in modo non trasparente, non rispondere adeguatamente alle domande del trader e non essere reperibile in caso di lamentele. Il broker può promettere facili guadagni approfittando dell’inesperienza o dell’ingenuità del trader. FXGM, per evitare di incappare in una truffa, ci consiglia che bisogna avere dettagliate informazioni sul broker, sulle sue autorizzazioni e sull’ente che regola la sua professione. 

forex con professionisti
La società FXGM

FXGM è uno dei maggiori broker del mondo e le garanzie della sua serietà ed affidabilità sono date dai risultati e dai feedback positivi dei trader che sono stati, e sono ancora, clienti delle sue piattaforme di trading Forex. L’onestà di FXGM è dimostrata nelle community e dai commenti degli altri investitori che permettono di scegliere questa società finanziaria di ottima fama come proprio broker. La società è uno dei punti di riferimento per quegli investitori, sia principianti che esperti, alla ricerca di piattaforme in cui operare con la sicurezza di non cadere in una truffa.

FXGM ha come scopo primario quello di avere un rapporto di fiducia e di rispetto con i propri clienti. Sul sito si può trovare una pagina di informazioni sui rischi che si corrono con l’attività di Forex, anche riguardo a possibili truffe da parte di broker inaffidabili.

La serietà del trading con FXGM

FXGM ha sede a Nicosia, a Cipro e la sua attività è regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission. A conferma della propria serietà e trasparenza, la società permette ai clienti di visitare gli uffici e conoscere personalmente gli operatori con cui i trader hanno a che fare. In questo modo, oltre a conoscere i professionisti che si occupano dell’attività, si può verificare come vengono gestiti i propri capitali.

I servizi di FXGM

FXGM fornisce varie stabili piattaforme per operare nel trading Forex velocemente e senza rischi di truffe, in maniera affidabile in tutti i momenti delle transazioni. Il broker offre soluzioni personalizzate secondo le necessità del cliente e la possibilità di agire tramite uno specifico programma guida che assiste il cliente in ogni operazione. Sono anche previsti dei corsi di Forex, adatti sia a trader alle prime armi, in modo che imparino i principi fondamentali, che a chiunque voglia approfondire le proprie conoscenze.

FXGM propone differenti tipi di conto che comprendono dei pacchetti di base oppure completi, che consentono di gestire da sé l’attività di trading Forex, con l’assistenza di broker seri ed esperti.

Approfondisci

volantinaggio milano

Volantinaggio a Milano: servizi online per le aziende

Il volantino è uno dei mezzi di informazione pubblicitaria più diffusi, per la sua semplicità e relativa economicità di realizzazione, ma anche per la capillarità con cui si può raggiungere il cliente tramite distribuzione a mano oppure porta a porta in aree selezionate.

Fare volantinaggio a Milano può essere un compito gravoso di cui farsi carico, per questo molte aziende, come ad esempio volantinimilano.com, offrono pacchetti completi, dalla ideazione e realizzazione del progetto grafico, alla stampa, alla distribuzione con la metodologia preferita dal cliente.

Attenzione alle esigenze del cliente

mettere i volantini a milanoL’azienda volantinimilano.com, leader nel settore, può vantare un personale altamente affidabile, tutti gli addetti si dimostrano pronti ad ascoltare ed a soddisfare le richieste e le necessità del cliente nel miglior modo possibile. In particolare la distribuzione avviene in modo controllato, tutte le squadre di volantinaggio sono supervisionate da un capogruppo il quale, al termine della distribuzione, compila un report che viene consegnato al cliente, così che si possa essere costantemente aggiornati sugli svolgimenti dell’attività di volantinaggio. É inoltre possibile, nell’ottica della massima trasparenza, effettuare dei sopralluoghi insieme al capogruppo per verificare di persona le metodologie di lavoro di tutta la squadra.

Qualità elevata, prezzi contenuti

Come anticipato, volantinimilano.com è in grado di realizzare anche il progetto grafico, si avvale infatti di numerosi grafici pubblicitari che realizzano ogni tipo di progetto.

Il servizio di stampa offerto si è dimostrato di alta qualità, la stampa viene effettuata direttamente dall’azienda senza la necessità di un laboratorio di stampa esterno, per questo i prezzi sono decisamente abbordabili e i tempi di consegna rapidi. Da segnalare la possibilità di realizzare non solo volantini ma anche altri tipi di prodotti tipografici come manifesti, dépliant, biglietti da visita e block notes.

Velocità e precisione nella distribuzione

La distribuzione dei volantini inizia in brevissimo tempo dalla data dell’incarico, così da poter avere risultati quasi immediati a livello di copertura e distribuzione. Vengono inoltre offerti diversi tipi di modalità di distribuzione in modo da adattarsi a tutte le esigenze.

Il volantinaggio in cassetta è il servizio più richiesto, svolto presso i condomini, prevede che l’addetto alla distribuzione lasci una certa quantità di volantini nel cassone postale condominiale, in funzione delle famiglie presenti. Il volantinaggio in cassetta esclusiva costituisce un’alternativa più efficiente del semplice metodo in cassetta, l’addetto in questo caso inserisce i volantini direttamente nelle cassette individuali e non nei cassettoni pubblicitari comuni; si può così mirare ad un pubblico selezionato, in questo caso le famiglie.

Infine il volantinaggio a mano è ideale per la pubblicizzazione di eventi o attività su percorsi precisi e quindi diretto ad una tipologia selezionata di pubblico; viene effettuato in prossimità di luoghi molto affollati come università, stazioni della metropolitana e scuole.

Ampia copertura geografica

Volantinimilano.com opera in tutte le province della Lombardia, permettendo così di avere una copertura ottimale sia per le piccole attività che hanno bisogno di farsi conoscere in modo capillare nelle piccole realtà, sia per le grandi aziende che invece puntano ad una copertura a livello provinciale se non regionale.

Approfondisci

Costa tanto un’agenzia per la musica ad un matrimonio ?

Quanto costa un’agenzia per la musica ad un matrimonio? Vediamo di capire i costi e i servizi delle agenzie di musica.
Le offerte che possono essere proposte sono molteplici e variano innanzitutto in base alle richieste del cliente.

Innanzitutto bisogna chiarirsi le idee sul genere di spettacolo che si vuole, sul genere musicale e sulla tempistica della performance.

Un’agenzia per la musica ad un matrimonio costa generalmente non meno di 300€ per un servizio base, in genere è composta da un singolo elemento e propone magari più di un genere musicale.

Ovviamente aumentando il numero di artisti, il compenso aumenta, così come per performance più “ricercate” come può essere un terzetto jazz. Generalmente l’agenzia di musica si occupa anche di reperire e mettere a disposizione le apparecchiature necessarie allo svolgimento della performance. Ovviamente i costi saranno anche condizionati dal materiale necessario, in genere dipendenza della grandezza della sala in cui svolgere l’esibizione.

Altri costi per la musica

costi per la musica da matrimonio

Ai costi del gruppo musicale, vanno aggiungi, e in genere sono a carico del committente, i costi per i permessi SIAE. Il permesso può essere richiesto il giorno antecedente al ricevimento; dal 2013 è anche possibile effettuare l’operazione online, in pochi minuti, tramite il sito della SIAE facendo la registrazione e pagando con carta di credito o tramite PayPal.

In alternativa, l’organizzatore dell’evento (nel nostro caso gli sposi) o una terza persona munita di delega potrà anche recarsi all’ufficio locale competente e procedere di persona all’adempimento della pratica.

I costi variano in base al numero di persone e al costo unitario per persona (catalogando l’evento come di lusso se si superano i 75€ a persona).

Le tariffe sono scaglionate nel seguente modo:
– fino a 100 invitati, tra 101 e 150, tra 151 e 200, tra 201 e 300 e oltre i 300 inviati e i prezzi variano da 176,10€ a 501,80€. I suddetti importi non sono comprensivi di IVA e diritti amministrativi.

Il costo di un’agenzia per la musica ad un matrimonio dipende quindi dal servizio che richiedete, dal numero di invitati e dalla location.

Approfondisci

case a como e dintorni

Case in vendita a Como e dintorni: un investimento di qualità

Acquistare casa a Como significa vivere in un contesto storico e artistico privilegiato, baciato da un clima invidiabile, con un panorama d’eccezione. La cittadina, capoluogo dell’omonima provincia, si specchia sul celebre Lago di Como, di manzoniana memoria. Meta di villeggiatura che richiama turisti e celebrità internazionali. E’ in questa location ambita che Nessi & Majocchi, azienda leader nel settore immobiliare, opera fin dagli anni 30′, con progetti edilizi forti di una lunga tradizione radicata sul territorio. Opere architettoniche che spaziano dalle strutture pubbliche all’edilizia residenziale, con un occhio di riguardo per la specificità del luogo e la qualità delle progettazioni.

Ville in vendita a Como

case a como e dintorni

Le ville in vendita a Como sono investimenti di altissimo livello, inseriti in un contesto tra i più prestigiosi a livello internazionale. Vendute singolarmente o frazionate in unità immobiliari mantengono intatto il fascino e il valore di mercato. Villa Ferrari 22, progetto dell’azienda Nessi & Majocchi, ne è un esempio superbo, restaurata abilmente, suddivisa in cinque appartamenti esclusivi con godibili spazi esterni. Una rivisitazione fedele dell’antica dimora, affiancata da un edificio di nuova concezione, in sintonia con lo stile architettonico dominante, nonché arricchita da due piani interrati di autorimesse e locali comuni adibiti a guardaroba e lavanderia. Interventi mirati alla sostenibilità ambientale e al risparmio energetico accrescono ulteriormente il valore dell’immobile, un investimento da non lasciarsi sfuggire. E altri progetti sorgeranno a breve, Villa La Darsena è uno fra questi, immobile rivolto a una clientela particolarmente esigente, in posizione esclusiva sul Lago di Como. 3 piani abitabili con annessa darsena privata, living con accesso alla magnifica e ampia terrazza, dépendance su due piani e panorama mozzafiato.

Appartamenti in vendita a Como

La zona di Como è particolarmente appetibile anche per un investimento nell’ambito degli appartamenti. Numerosi complessi residenziali rispondono alle più varie esigenze abitative, con palazzine inserite in contesti verdi, ubicate in prestigiose zone del comune. Il complesso Albate Centro, sito nella frazione di Albate, è un chiaro esempio di architettura finalizzata al rispetto dell’ambiente nell’ottica del risparmio energetico. Sei palazzine dotate di impianti di teleriscaldamento, pannelli radianti a pavimento a garanzia di una diffusione del calore omogenea, tecnologie innovative che assicurano standard abitativi di alta qualità.

Di altro tenore il Condominio Azalea, frutto della ristrutturazione accurata di una residenza storica ubicata nel centro cittadino, a poca distanza dal Duomo. Quattro piani di appartamenti, uffici e mansarde di diversa metratura, che nel rispetto della struttura preesistente, si sono arricchiti di impianti di ultima generazione, concepiti con un occhio di riguardo al risparmio energetico. I singoli appartamenti, dotati di regolazione autonoma della temperatura, rappresentano senz’altro un investimento di pregio, a breve e lungo termine. Le finiture esterne e i materiali impiegati come la beola naturale confermano un’attenta ricerca estetica, nel rispetto del territorio. La tecnologia fa il resto, storia e innovazione si incontrano per una riqualificazione urbanistica di alto livello.

Approfondisci

La magia dell’oroscopo

A spasso tra le stelle per conoscere il futuro

E’ forse il più antico modo che l’uomo ha avuto per decifrare il suo futuro. Parliamo di astrologia, ossia l’analisi dei pianeti e delle stelle e di quale influenza possono avere in noi in proiezione di ciò che ci attende.
In tempi arcaici lo studio degli astri celesti era considerato come una sorta di religione che solo alcuni iniziati potevano maneggiare. Ma al giorno d’oggi, con una civiltà tanto innovativa quanto lontana dalle sue radici, ha ancora ragione d’essere il leggere l’oroscopo per sapere cosa ci riserva il giorno? Ed è possibile che scienziati che sconvolsero l’umanità con le loro scoperte come Galilei e Keplero, abbiano coscientemente praticato l’astrologia fino a farne quasi una professione? E a chi non piacerebbe conoscere il proprio futuro per potersi regolare sulle scelte da fare?

Tra astri e predizioni

La storia dello studio dell’astrologia probabilmente nasce prima ancora delle oggettive testimonianze dello stesso trovate in Mesopotamia e risalenti a molti millenni fa e rappresentato da antichi reperti di argilla oggi conservati al British Museum. Presumibilmente, già i popoli primitivi si rifacevano alle stelle per capire il nesso che queste potevano avere con la loro esistenza e con il mutare delle stagioni.
Però, partendo dai Babilonesi che certamente perfezionarono il sistema di osservazione degli astri, passando per la lontanissima civiltà Maya, l’astrologia ha avuto un corso che pur mutando nel corso dei secoli e ottica, ha solleticato l’interesse di Egiziani, Greci, Romani e popoli dell’epoca medioevale, giungendo fino a noi con l’immutato fascino derivante dai segreti che questa pratica, può riservare.
Lo studio del Sole, della Luna, di Marte Giove e Saturno, permetteva agli astrologi dell’epoca la formulazione di predizioni che coprivano dalla meteorologia al volere delle divinità. Furono gli Egiziani e i Maya a dare una significativa importanza al moto degli astri e delle stelle, e crearono le basi per il perfezionamento dell’astrologia e dell’astronomia.

oroscopo del giorno

Le evoluzioni

Tolomeo in Egitto e il popolo Maya, riuscirono a studiare attentamente i moti degli astri tanto da applicarli anche alle costruzioni dei loro templi che avevano 365 gradini proprio come i giorni che ci sono in un anno. L’elaborazione del calendario fu il successivo passo volto soprattutto a identificare i giorni deputati per le cerimonie ma anche per l’economia agricola che doveva seguire dei precisi canoni di lavorazione.
Ma se i notabili Maya facevano funzioni di indovini a Cos, in Grecia, l’astrologo di origine Caldea, Berosio, fu il promotore di una vera scuola di astrologia. Fu Aristotele a dimostrare in maniera empirica come gli influssi astrali potessero condizionare non solo l’alternarsi delle stagioni ma anche influenzare la vita.
All’epoca della Rivoluzione Francese, l’astrologia fu dichiarata una superstizione superata dai tempi ma continuò ad essere praticata e visse un periodo di splendore nella Londra vittoriana del XIX secolo. Riabilitata da Jung nel secolo successivo, negli anni sessanta vi fu il tentativo di sposare l’astrologia con la scienza: operazione questa, non accettata dai materialisti di ogni tempo.

L’oroscopo del giorno

C’è chi crede e chi dice di essere solo curioso ma in molti leggono il proprio oroscopo del giorno. Prendere le predizioni come oro colato o solo sorriderci su? Dipende. Dipende molto da chi è l’autore dell’oroscopo che, spesso, è semplicemente commissionato da alcuni media che devono riempire quotidianamente lo spazio dedicato all’astrologia.
Se, però, si fa riferimento a delle serie fonti, allora l’oroscopo può essere considerato fortemente incisivo e, di conseguenza, farci prendere o meno delle decisioni. Male che andrà, daremo la colpa alle stelle poco amiche.

Approfondisci