siti di aforismi dove trovare citazione bellissime

La popolarità dei siti di aforismi

Cosa sono gli aforismi

 

Gli aforismi sono delle frasi, piuttosto corte, semplici, ma di significato veramente profondo.

Devono essere scritti in modo tale da colpire il lettore.

Gli aforismi formano un vero e proprio genere a sè, come la novella, la poesia, ecc.

Alcuni di essi sono diventati veramente famosi, fra cui quelli scritti da autori molto celebri come Oscar Wilde.

Uno dei suoi libri infatti, il ritratto di Dorian Grey, è scritto quasi mediante aforismi, in quanto ne contiene veramente molti.

 

I siti di aforismi

 

Negli ultimi anni i siti di aforismi si sono diffusi sempre più.

Citazioni, riflessioni, frasi adatte, auguri..il web ne è ormai invaso.

Tutti si trovano molto spesso infatti a dover scrivere un biglietto, un augurio, una dedica, un messaggio, senza peró trovare le parole o le frasi apposite.

Per quanto ci si sforzi di pensare infatti, molto spesso risulta difficile riuscire ad estrapolare dalla nostra mente anche pochissime parole ma dense di significato.

 

I siti di aforismi prima di internet

 

Prima dell’avvento di internet tutto ció era conservato e scritto nei libri.

Ne esistevano infatti di molti tipi diversi, da quelli amorosi, riflessivi, filosofici, a quelli di auguri e congratulazioni.

Venivano acquistati da molte famiglie e quindi usati soprattutto nelle occasioni importanti come i matrimoni, i compleanni o eventi particolari come lauree, fidanzamenti o dichiarazioni.

Ogni libretto era quindi considerato come una salvezza, una soluzione alla mancanza di idee in molte occasioni.

Con l’avvento del web tutto ció è stato quindi ricopiato nei vari siti che oggi li propongono e sono molto numerosi.

Il fatto di avere una piattaforma online che li offre risulta molto più comodo in quanto, in qualsiasi sito, si puó selezionare la categoria e trovare in modo molto veloce ció che si cerca.

 

Diffusione dei siti di aforismi

 

Esistono oggi veramente tanti siti che trattano di aforismi.

Uno di questi, forse il più diffuso fra i giovani, è lefrasi.it.

Esso è visitato ogni giorno da milioni di persone ed è quasi una via di mezzo fra un sito di aforismi e un social network.

Si possono infatti inserire messaggi di testo, foto, musica, ma é soprattutto permeato di citazioni e aforismi.

Oltre ad esso ne esistono molti altri, specializzati negli aforismi.

Fra questi abbiamo letteralmente.net; esso è molto comodo in quanto permette di trovare ció che si vuole procedendo per categorie molto diversificate e precise, ossia per autore, per argomento, per professione e per nazione.

Si puó inoltre cercare una singola parola e ci verranno fornite le risposte adatte.

Oltre a ció, esso accompagna a molte citazioni anche la fonte.

Un secondo sito che offre sempre la fonte o l’autore è wikiquote.org.

Non è il più ricco ma sicuramente quello più attendevole.

Insomma ci si puó veramente dilettare a ricercarli nel web data la loro grandissima diffusione.

Ambiente: emergenza idrica

L’emergenza idrica mondiale: un problema per l’ambiente e non solo

La tutela dell’ambiente è una delle grandi sfide dei tempi moderni e tra i suoi vari aspetti vi è quello dell’emergenza legata alla impossibilità per centinaia di milioni di persone di avere accesso all’acqua potabile e non contaminata.

Questo è il grido dall’allarme lanciato nel corso del World Water Council, che ha messo nero su bianco dei numeri decisamente difficili da digerire: sono infatti poco meno di 950 milioni le persone che devono convivere con l’assenza di fonti di acqua potabile e tra le zone del mondo più interessate da tale problema vi sono l’Africa Sub-Sahariana, parte del continente asiatico e il Sud America.

I numeri dell’emergenza idrica

Il rapporto presentato dal World Water Council ha messo in luce come tra i problemi legati all’ambiente vi sia quello di una crisi idrica che però non è dovuta all’assenza di acqua che possa soddisfare il fabbisogno mondiale ma, piuttosto, ad una gestione deficitaria di questa risorsa così importante.

E tale gestione deficitaria finisce, secondo il rapporto, a creare diversi problemi da un punto di vista non solo sociale, ma anche di tutela dell’ambiente. E i numeri sono decisamente preoccupanti, se si pensa che ad esempio in Africa più del 30% della popolazione non ha possibilità di utilizzare dell’acqua potabile. Tra i paesi più colpiti la parte del leone la fanno quelli dell’Africa Sub-Sahariana.

Ma i numeri più pesanti per chi ha a cuore la vita degli individui e la tutela dell’ambiente, si registrano in Asia, dove il 13% della popolazione, pari a mezzo miliardo di persone, risulta tagliato fuori dall’accesso all’acqua potabile.

I paesi più colpiti da quella che è emergenza sanitaria e ambientale sono l’India e l’Afghanistan. Infine, la situazione per chi si batte a tutela dell’ambiente e per condizioni di vita dignitose, risulta assolutamente preoccupante anche in Sud America, dove sono circa 60 milioni le persone completamente tagliate fuori dalla possibilità di accedere all’acqua potabile.

Un problema non solo ambientale, ma anche sanitario

Quella che è una vera e propria emergenza idrica non è solo un problema riguardante l’ambiente ma, come detto, sanitario. Basti pensare che le morti connesse a malattie causate dal contatto con acqua non potabile sono quasi quattro milioni ogni anno e che sono circa settecento milioni le persone che si trovano costrette a vivere in realtà urbane dove i servizi sanitari sono totalmente assenti o non rispettanti gli standard minimi di sicurezza.

E ovviamente a pagare il prezzo più alto per quanto riguarda la crisi idrica sono i giovanissimi, visto che ogni giorno sono poco meno di cinquemila i bambini che a causa di ciò perdono la vita.

I costi legati all’emergenza idrica

Il rapporto che ha gettato luce su tale emergenza, ha infine messo in luce come questo problema legato all’ambiente abbia anche dei costi molto pesanti da un punto di vista economico. Si è infatti calcolato che a livello economico i costi per questa situazione si aggirino sui 500 milioni annui.

Inoltre, andando a calcolare i danni che l’acqua non potabile produce sull’ambiente, si scopre come tutto questo costi circa l’1% del PIL a livello globale: numeri senza dubbio preoccupanti e su cui riflettere.

auricolari spia professionali in vendita online

Auricolari spia invisibili

Tra i tanti prodotti riguardanti la categoria degli auricolari spia o microfoni ad alto guadagno sono sicuramente da citare quelli rivenduti all’interno del sito auricolarispia.com.

All’interno di questo sito vi è una vasta gamma di articoli adatti ad ogni esigenza e divisi per categorie e fasce di prezzo, dalle più basse fino al top della tecnologia.

Brevemente verranno date tutte le informazioni inerenti a questi prodotti e i punti di forza che li rendono il top del mercato tecnologico.

 

Auricolari bluetooth invisibile

 

All’interno del sito internet auricolarispia.com vi è una categoria denominata con il termine sopraccitato.

Gli articoli in questione risultano essere di ottima qualità e appartenenti ad una fascia di prezzo accessibile a tutti, ma soprattutto davvero vantaggiosa rispetto ai componenti tecnologici messi a disposizione.

Da citare ad esempio la Penna bluetooth bt-pen.

Questo particolare dispositivo si rivela essere davvero utile in tutte quelle occasioni che si ha bisogno di ascoltare o ricevere messaggi audio e informazioni in maniera discreta.

Come tutti gli articoli che vengono rivenduti in questa categoria non vi è bisogno di ricambiare continuamente le batterie una volta scariche, ma basta solamente metterle in carica.

L’autonomia della batteria stessa è portentosa, e da modo all’utilizzatore di impiegare questo strumento per lunghi periodi di tempo.

I materiali con cui vengono realizzati gli induttori singoli sono di altissima qualità, e garantiscono una resistenza agli urti e all’usura senza pari.

Infine è da citare il fatto che i suoni vengono trasmessi e riprodotti in maniera ottimale, senza disturbi o cali di qualità improvvisi.

 

Ricambi e accessori per microauricolari 

 

Per quanto riguarda invece gli accessori e i ricambi messi a disposizione da Auricolarispia.com vi è da dire che sono davvero vari e di diversa tipologia.

Oltre ad un notevole ricambio di alimentatori, cuffiette, auricolari e componenti come batterie vi è da dire che la vastità del catalogo prodotti permette al cliente di poter scegliere accuratamente ciò di cui ha bisogno.

Insomma una volta effettuato l’acquisto di un prodotto da questo sito non vi sarà il pericolo di rimanere senza gli eventuali ricambi o accessori.

 

Auricolari singoli e kit completi in vendita online

 
Infine non si può evitare di parlare degli auricolari singoli che vengono offerti da Auricolarispia.com.

All’interno della categoria apposita è possibile trovare due tipologie di micro auricolari davvero portentosi dal punto di vista delle prestazioni.

Essendo di piccole dimensioni, questi dispositivi risultano essere davvero eccezionali nelle occasioni in cui è necessaria una certa discrezione.

Inoltre grazie alla distanza di ricezione, all’ampiezza della frequenza ricevibile e alla durata della batteria è possibile usare questo prodotto anche per compensare in maniera ottimale i fastidi che si possono avere a livello uditivo.

La qualità dei materiali, come detto prima, è eccelsa, capace di garantire l’integrità dell’articolo in maniera ottimale.

Infine i kit completi possono essere considerati un elemento da acquistare assolutamente se si considera la notevole quantità di tecnologia di buona qualità offerta ad un prezzo davvero vantaggioso.

Ultime notizie: la battaglia delle fake news

Notizie o bufale? Infuria la battaglia sulle fake news

L’uso sempre più intensivo della propaganda, in particolare da parte dei partiti politici, ma non solo, ha riportato sotto la lente di ingrandimento dell’opinione pubblica la questione relativa al controllo dei mezzi di comunicazione. Un tema, quello delle notizie e del modo di presentarle agli utenti, sempre più centrale nella moderna società, tale da diventare oggetto non solo di discussione, ma anche di provvedimenti legislativi da parte dei governi.

Come sta succedendo in Germania, ove il progetto di legge contro le cosiddette fake news, ovvero le notizie false, ha mosso i primi passi dell’iter che dovrebbe infine rendere reato la diffusione di bufale, soprattutto quelle che possono incoraggiare l’odio razziale.

In pratica, i giganti del mondo social, a partire da Facebook, ove la legge passasse il vaglio del Bundestag, sarebbero costretti a vigilare sui contenuti e ad eliminare le notizie tali da risultare palesemente false. Nel caso contrario, potrebbero incorrere in multe salate, sino a 50 milioni di euro. Un provvedimento che ha naturalmente provocato più di un malumore dalle parti di Mountain View.

Anche l’Italia in prima linea contro le fake news

Se Berlino si è mossa con decisione nella battaglia contro le notizie false, anche Roma ha deciso di mobilitarsi in quella che viene indicata come una battaglia di civiltà.

A farsene promotori sono stati in particolare un gruppo di parlamentari, capeggiati da Adele Gambaro, passata dal M5S al gruppo formato da Ala e Scelta Civica e ora prima firmataria di un progetto di legge che prevede sanzioni pecuniarie per chi diffonde notizie false all’interno di social media o anche di siti che non siano espressione di giornalismo online, e sino a due anni di reclusione per coloro che diffondano contenuti incitanti all’odio razziale o tali da mettere in pericolo la democrazia. All’interno del progetto di legge è anche prevista la lotta all’anonimato e l’obbligo di vigilanza per i gestori di social media e piattaforme informatiche.

Naturalmente il dibattito che si è acceso dopo la presentazione di questo provvedimento, ha visto levarsi molte voci contrarie, pronte a denunciare il tentativo di controllare anche quel web considerato uno spazio aperto e un vero baluardo per la diffusione di opinioni che altrimenti non troverebbero sbocco sui mezzi di stampa.

L’appello di Laura Boldrini

Il progetto di legge in questione, fa praticamente seguito all’appello lanciato qualche settimana fa contro la diffusione di notizie false da Laura Boldrini, il Presidente della Camera, con il suo #BastaBufale. Un appello in cui la seconda carica istituzionale critica la mancanza di controlli che caratterizza attualmente la rete, facendone un veicolo ideale per chi voglia propagandare bufale che potrebbero minare l’autorevolezza dello stesso circuito informativo.

Anche in questo caso, però, non si sono fatte attendere le reazioni di chi sostiene che in tal modo si avrebbe un solo rilevante effetto, ovvero quello di spingere all’autocensura tutti coloro che potrebbero aver paura di postare contenuti online, con il timore che possano essere infine considerati alla stregua di fake news. Come a dire che da un proposito tutto sommato condivisibile, potrebbe uscirne un risultato completamente diverso da quello desiderato, dando vita ad un oggettivo limite al dispiegarsi della democrazia.

realizzazionesiti internet veloci aziende

Realizzazione siti web milano: Newsigndesign

Newsigndesign.it è una web agency specializzata nella realizzazione di siti web per professionisti ed aziende di ogni settore.

L’agenzia New Sign Design è nata a Milano nel 2007, ingrandendosi sempre più fino a lavorare per centinaia di clienti, come il Politecnico ed il Comune di Milano.

 

Esperienza e professionalità per il tuo nuovo sito web

 

Da 10 anni l’agenzia New Sign Design si preoccupa di creare siti web per far conoscere la vostra attività ad un pubblico sempre più ampio, per questo le esigenze di ogni cliente vanno studiate con attenzione in ogni dettaglio, così da rendere il sito web una vetrina che sia un efficace strumento di marketing.

New Sign Design mettere a disposizione un team giovane e dinamico, attento alle nuove tecnologie e alle nuove mode in fatto di design, per offrire il massimo della professionalità ai suoi clienti, con energia ed entusiasmo perché ogni sito web, dal più piccolo a quelli delle grandi aziende, rappresenta un successo.

Newsigndesig.it è il punto di riferimento per chi desidera realizzare un sito web professionale, infatti l’agenzia è molto attenta alle esigenze dei clienti, ascoltando le loro richieste e facendo attenzione ad ogni minimo dettaglio per soddisfarle, mettendo a disposizione tutte le competenze per trovare le soluzioni giuste.

 

Quali sono i servizi di newsigndesign.it?

 

É possibile inviare una richiesta per ricevere un preventivo per il vostro sito web, il team dell’agenzia New Sign Design si metterà in contatto telefonico con voi entro due ore, per ascoltare con attenzione le vostre richieste.

Dopo un giorno lavorativo sarà inviato un preventivo corredato da una scheda che fornisce tutte le informazioni necessarie.

new web agencyUna volta accettato il preventivo, entro sette giorni sarà inviata una prima bozza grafica, dopodiché il nuovo sito sarà testato per quattordici giorni per garantirne le prestazioni.

Infine, entro quindici giorni il sito sarà on-line, pronto ad accogliere i tuoi visitatori 24 ore su 24.

Newsigndesign.it progetta layout personalizzati a seconda delle esigenze dei suoi clienti, offrendo sempre design accattivanti che rispecchino al meglio la filosofia e l’idea del vostro brand, attentamente studiati in ogni dettaglio per coinvolgere i visitatori.

Tutti i siti wab hanno un layout responsive, per garantire il massimo delle prestazioni da pc, tablet o smartphone.

Ogni sito web realizzato dall’agenzia New Sign Design è ottimizzato per i motori di ricerca, questo vuol dire che il vostro sito sarà ottimamente indicizzato da tutti i motori di ricerca.

Un pannello di controllo vi permetterà di gestire con comodità e facilità tutte le funzioni del vostro nuovo sito, rendendo veloce gli aggiornamenti.

Ma non solo, newsigndesig.it garantisce supporto ed assistenza anche dopo la realizzazione del sito web, monitorando le statistiche e facendo in modo di migliorare sempre le prestazioni.

Inoltre, l’agenzia New Sign Design gestisce l’hosting del sito web, controllando la configurazione delle e-mail e preoccupandosi di scadenze e rinnovi.

Insomma, un servizio a 360° per tutti i professionisti e le aziende che desiderano avere il massimo della cura e delle prestazioni dal proprio sito web.

anello da mignolo donna

Anello al mignolo: come sceglierlo

Indossare l’anello al mignolo è, ormai, una delle ultime tendenze fra i più giovani, sia uomini che donne, in fatto di moda.

Ma siamo sicuri che questa particolare moda, spopolata di recente, sia qualcosa di così moderno?

 

Le origini dell’anello al mignolo

 

Ricordate le antiche casate nobiliari, le cui vicissitudini studiavate tra i banchi di scuola?

Era abitudine, nonchè simbolo di grandezza e importanza, che ogni casata possedesse un proprio stemma nobiliare, tale da identificarla e differenziarla dalle altre.

I rampolli appartenenti a una determinata famiglia erano soliti, poi, indossare, rigorosamente al mignolo destro, un anello sul quale veniva impresso lo stemma della casata.

Tale anello, detto chevalier, svolgeva la funzione di sigillo e veniva utilizzato per firmare dei documenti.

In che modo? Veniva pressato sulla cera calda in maniera da tale da imprimere lo stemma.

Stesso metodo veniva utilizzato, già da prima, dagli antichi Egizi per firmare alcune tavolette di cera.

 

SIGNIFICATO ANELLO AL MIGNOLO

 

Indossare l’anello al mignolo non è sicuramente da tutti.

Soltanto se ritieni di essere una persona brillante, vivace e intraprendente potrai far sfoggio di quello bellissimo ornamento.

Esistono,poi, diverse interpretazioni a seconda che chi decida di indossarlo preferisca esibirlo sulla mano destra piuttosto che in quella sinistra.

Se deciderai, infatti, di indossarlo sul mignolo sinistro, ciò che mostrerai al tuo interlocutore sarà la tua particolare indole comunicativa e la capacità di riuscire a sdrammatizzare ogni eventuale situazione negativa; comunicherai, insomma, di essere una persona allegra.

Prediligere, invece, il mignolo destro sarà sintomo di una speciale capacità di entrare subito in empatia con chi ti sta di fronte, riuscendo a cogliere i suoi pensieri e desideri.

 

COME SCEGLIERE L’ANELLO CHE FA PER TE

 

Indossare l’anello al mignolo è, sicuramente, sinonimo di grande stile ed eccentricità.

Se, in passato, era tipicamente indossato da persone appartenenti a un certo ceto sociale, oggi è diventato un oggetto molto glamour e diffuso anche tra i giovanissimi.

Potrai scegliere di ornare il tuo mignolo (destro o sinistro che sia) con un anello d’oro o d’argento, oppure potrai optare per un anello decorato con pietre colorate, per un effetto un po’ più vivace.

Se, invece, desideri sfoggiare il tuo anello a una festa di gala, il consiglio è di optare per un anello di diamanti o decorato con gemme preziose, come smeraldi, zaffiri o rubini.

Di certo, non passerai inosservata.

Oppure, ancora, ve ne sono con pietre dure, come il corallo o il lapislazzulo, o decorati con dei cammeo.

Se sei giovanissima, invece, e desideri qualcosa di più semplice e adatto alla tua età, un anello con la tua iniziale o con quella di una persona speciale farà sicuramente al caso tuo.

La cosa importante, forse più di tutte, è di fare attenzione alla dimensione dell’anello rispetto a quella della mano.

E’ fondamentale scegliere un anello delle giuste dimensioni, che riesca a creare armonia con il resto della mano.

Un anello troppo piccolo, infatti, non sarebbe in grado di valorizzare al punto giusto il tuo mignolo.

Viceversa, un anello troppo grande renderebbe non solo il mignolo, ma l’intera mano eccessivamente volgare e fuori luogo.

 

Le informazioni presenti in questo articolo sono stati presi dal sito Blooblood.com

atomizzatori justfog 1453 per sigaretta elettronica

Atomizzatore justfog 1453 ULTIMATE

L’atomizzatore justfog 1453 ULTIMATE è proprio l’ultimo prodotto che è stato realizzato da parte del brand Justfog il quale ha deciso di porre rimedio ad alcune caratteristiche negative che, in passato, avevano colpito proprio questo particolare prodotto.

Vediamo ora quali sono i diversi pregi che riguardano questo particolare tipo di articolo.

 

Il drip compatibile di justfog 1453 ULTIMATE

 

Primo pregio che contraddistingue questo particolare prodotto riguarda il drip, il quale risulta essere completamente differente da quelli che in passato avevano caratterizzato i prodotti della famiglia Justfog.

Esso, infatti, è stato pensato in modo tale da poter soddisfare completamente tutti coloro che amano svapare con la sigaretta elettronica ma che non intendono cambiare la batteria alla quale, magari, sono affezionati.

Il drip di justfog 1453 ULTIMATE è compatibile con la maggior parte delle batterie che hanno lo stesso marchio, ovvero con quelle Justfog fuori produzione, come la serie Maxi, ma anche con quelle maggiormente recenti.

Questo permette quindi di evitare la problematica dell’incompatibilità che potrebbe essere presente sfruttando invece altre tipologie di prodotti.

 

Wick dalle ottime prestazioni

 

Per una svapata perfetta occorrevano delle wick, ovvero quella sorta di alette, che garantissero delle prestazioni perfette in grado di rispondere ad ogni esigenza posta da parte degli amanti delle svapo e degli atomizzatori.

Le wick dell’atomizzatore justfog 1453 sono state realizzate con dei materiali che vengono contraddistinti da un’eccellente resistenza all’utilizzo, dettaglio che consente di evitare una serie di operazioni di manutenzione che a lungo andare possono essere viste come poco piacevoli da dover affrontare.

sigaretta elettronica justfog 1453 prezzoOltre a questo cambiamento si parla anche di Wick che riescono a rendere un’ottima resa aromatica al liquido che viene svapato.

Bisogna però parlare di un piccolo difetto che è facilmente riscontrabile in questa sigaretta elettronica, ovvero le Wick che se non bagnate potrebbero in qualche modo rendere il liquido meno piacevole.

Esse devono essere bagnate ripetutamente, circa ogni cinque svapate, in modo tale che queste non si asciughino e che quindi non possano essere causa di un sapore di bruciato che andrebbe a contaminare il liquido.

La resistenza tende quindi a rendere meno pratica, ma non per questo meno piacevole da sfruttare, tale tipologia di atomizzatore.

 

Altri aspetti fondamentali

 

Oltre a questi punti principali che riguardano i modelli di atomizzatore Justfog 1453 occorre parlare anche del grande lavoro svolto da parte di Justfog per quanto riguarda la facilità d’utilizzo del modello Ultimate di atomizzatore.

Esso risulta essere molto pratico e soprattutto duraturo e pertanto sarà possibile fare un utilizzo corretto e semplice di questo modello il quale non richiede delle operazioni di ricambio delle varie parti che lo compongono in maniera continuativa.

Si tratta quindi di un prodotto di prima qualità che garantisce un ottimo risultato finale sul fronte della svapata, la quale potrà essere effettuata in maniera ottimale e senza alcuna tipologia di complicazione dovuta a delle procedure noiose e poco piacevoli da dover svolgere per azionare l’atomizzatore justfog 1453 ULTIMATE.

Silvia Saint: Hot Club Sky

Silvia Saint: da manager ad attrice porno

Silvia Saint oggi è considerata come una delle icone del mondo a luci rosse che proviene dalla Repubblica Ceca, grazie agli oltre 250 film alla quale ha preso parte.

Silvia Saint la manager

Silvia Saint, prima di divenire un’attrice hard molto amata su scala mondiale, ricopriva un ruolo totalmente differente in ambiti che avevano ben poco a che fare col cinema porno.
Sylvie Tomčalová, ovvero il vero nome della Saint, lavorava come amministratrice presso diverse aziende della Repubblica Ceca, sua terra natale, ed in particolar modo ebbe l’occasione di lavorare per modo per alcuni hotel di lusso a Zlin.

Ma la ragazza, appena terminati gli studi e subito proiettata nel mondo del lavoro, vide che i guadagni erano molto bassi economicamente e decise di prendere parte ad alcuni filmato amatoriali spinti.

Venendo a conoscenza del fatto che in America si ricercavano nuovi attrici hard, il fidanzato di Silvia Saint la incoraggiò e decise di farla iscrivere per quel semplice provino al quale Silvia decise di recarsi quasi per sfida.

Quello segna il debutto reale dell’attrice della Repubblica Ceca nel mondo dei film a luci rosse realizzati sul solo americano.
Silvia, infatti, riesce a colpire in modo positivo attori, produttori e coloro che realizzarono i casting, riuscendo quindi a lasciare a bocca aperta anche le altre partecipanti visto che Silvia non fece nulla di particolare per essere scelta: solo la sua bellezza le permise di essere selezionata.

Il grande successo ed il primo ritiro

Silvia Saint inizia a lavorare con grandissima frequenza tra il 1997 ed il 2001 circa, prendendo parte ad un grandissimo numero di pellicole.

Questo fino al 2001 quanto appunto, dopo aver rivelato di essere incinta e di aver rotto il fidanzamento col suo storico partner sia nei film che nella vita privata, Silvia decide di lasciare questo particolare mondo.

Per qualche anno Silvia mantenne fede alla sua parola ma poi cambiò idea visto che la possibilità di ottenere denaro in maniera facile poteva essere ottenuta in questo modo.
Silvia però decide di cambiare radicalmente genere il modo tale da mantenere fede alle sue parole.

Il nuovo ruolo di Silvia Saint ed il ritiro finale

Silvia Saint decide di divenire un’attrice che prende parte solo ed esclusivamente alle pellicole lesbiche con un cast formato da tantissimi volti noti femminili del cinema a luci rosse.

La stessa Silvia spiegherà poi di essersi trovata a suo agio in tali ruoli ma di essere etero, mettendo in risalto come l’impegno che aveva siglato rappresentava il solo obiettivo che doveva perseguire.

Solo nel 2009 Silvia Saint decide di abbandonare definitivamente il mondo a luci rosse, dopo aver raggiunto i 250 film in circa 10 anni di carriera, con una frequenza di circa due e un quarto al mese.

L’attrice dichiarerà poi che questo suo secondo ritiro sarà definitivo, aggiungendo che solo un evento imprevisto ed improbabile le permetteranno di cambiare idea e tornare a recitare.

Attualmente le performance di Silvia Saint possono essere seguite sul canale Hot Club Sky ovvero quel particolare canale televisivo che permette di visualizzare diversi film a luci rosse molti dei quali con protagoniste proprio icone hard come l’ex attrice Silvia Saint.

dove scommettere sugli incontri di tennis

Roland Garros: il tennis d’elite

Il Torneo di tennis del Roland Garros è l’Open Air di Francia, che si svolge tra maggio e giugno a Parigi.

Si tratta del secondo torneo del grande slam, che comprende Australian Open, Open di Francia, Wimbledon e U.S. Open.

Il torneo prende il nome dallo stadio in cui si svolge, intitolato al pilota della Prima Guerra Mondiale Roland Garros. (altro…)