serramenti in pvc

Serramenti in PVC

I serramenti in pvc a Torino rappresentano una valida alternativa ai tradizionali nel momento in cui si sia chiamati a sostituire gli stessi per migliorare le condizioni climatiche interne all’abitazione oppure perché ammalorati e quindi da sostituire.

La zona di Torino e del torinese risente molto, essendo circondata dalle Alpi, di un clima caldo afoso in estate e freddo d’inverno. Questo clima tipicamente padano comporta sbalzi di temperatura durante il corso dell’anno anche particolarmente elevati con problematiche assai variegate per la climatizzazione dell’immobile.

Se in inverno diventa impellente “trattenere” la maggior parte del calore per evitare sprechi e dispersioni che incidono sull’economia domestica, è altretattanto importante sapere che in estate, con la climatizzazione accesa, i vetri e gli infissi rappresentano un’ulteriore via di dispersione del fresco generato dai climatizzatori.

Per queste ragioni è importante ricorrere ad infissi di nuova generazione, con vetri basso emissivi al cui interno vi sono gas inerti e pellicole isolanti che permettono di ridurre le dispersioni ed in particolare la trasmittanza termica dei vetri e dell’infisso stesso.

In particolare i serramenti in pvc a Torino sono un’alternativa ideale rispetto ai costosi serramenti in alluminio ed agli ormai quasi del tutto inutilizzati infissi in legno.

serramenti in pvcRispetto a questi ultimi i serramenti in pvc a Torino permettono di migliorare l’isolamento termico in quanto il pvc, in particolare se di produzione italiana, rappresenta il miglior isolante in circolazione. Trattandosi di materiale plastico è un isolante perfetto in quanto “cattivo conduttore” di calore. Esso permette, accoppiato alla robustezza delle anime in acciaio annegate al loro interno per il sostegno dei vetri isolanti, di ottenere il cosiddetto “Taglio termico” assai più facilmente di quello ottenuto attraverso l’accoppiata “alluminio anodizzato/schiume isolanti”.

I materiali metallici infatti sono ottimi conduttori di calore e non permettono un corretto isolamento se non attraverso un’ingegnerizzazione dell’infisso particolarmente complessa che comporta l’utilizzo di particolari “tagli” del materiale e sue “pieghe” e conformazioni, accoppiato con schiume e materiali isolanti.

Tutto questo si traduce in costi crescenti del prodotto, a fronte di svantaggi quali la possibilità di condense interne e la scarsa resistenza dell’alluminio ai pesi particolarmente elevati dei vetri basso emissivi richiesti dalle attuali normative.

I serramenti in pvc a Torino sono indicati anche per sostituire infissi in case del centro storico questo perché il pvc può essere colorato in mille tonalità che non risentono degli agenti atmosferici e non necessitano di manutenzione. Essi possono essere realizzati financo con venature e colori del tutto simili a quelle delle varie essenze dei legni più pregiati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.