I migliori vestiti e costumi di carnevale per adulti

Vestiti di Carnevale per Adulti e Bambini

 

Carnevale, la festa più divertente e colorata dell’anno, è alle porte! Via libera a party, travestimenti e scherzi di ogni tipo. Per stupire i propri amici con vestiti originali, creativi e, perché no, alla moda di Carnevale è bene iniziare fin da subito a pensare a quale potrebbe essere il travestimento migliore e scegliere i costumi di carnevale preferiti da indossare.

Alcuni, per quanto classici, visti e rivisti, davvero non tramontano mai: personaggi come pirati, streghe e maghi, fanno sempre il loro effetto e possono essere resi un po’ più personali e innovativi curando qualche dettaglio o il trucco.

 

I costumi di carnevale per adulti più in voga

 

Sempre molto in voga sono le riproposizioni di personaggi famosi: se conoscete qualcuno che possa farvi un buon trucco, non dovrete fare altro che unire la giusta parrucca e il giusto vestito per calarvi nei panni dei vostri divi preferiti.

Se siete invece alla ricerca di qualcosa di più particolare, vanno alla grande le rivisitazioni di alcuni mestieri – come medico, infermiera o poliziotto/poliziotta – in chiave un po’ più sbarazzina. Via libera a trucco audace e inserti in pelle, quindi, ma anche al “fai da te”: spesso, tutto l’occorrente – come camicie e occhiali, è già presente nelle nostre case o può esserci prestato da un amico.

Altrimenti, perché non riportare in auge gli zombie? Negli ultimi anni, grazie a serie tv e film di culto, sono tornati alla ribalta. Per realizzare il costume da zombie perfetto dovrete armarvi di vecchi abiti, meglio se bucati, sporcarli, e corredare il tutto con un sapiente trucco che dovrà riprodurre ferite e sporcizia.

 

Costumi di Carnevale adulti

 

Per quanto riguarda i costumi carnevale per i bambini?

 

In commercio potete trovare i vestiti di Carnevale dei personaggi dei cartoni più disparati, sia quelli di una volta, tipo i grandi classici Disney, sia quelli più moderni. Via libera anche ai travestimenti da animale, che vanno bene per grandi e piccini: inserti in pelouche, baffi disegnati e orecchie finte sono le uniche cose che vi serviranno per trasformare voi stessi o i vostri bambini in un tenero cagnolino o, perché no, in un simpatico insetto.

Non dimentichiamoci, però, che il Carnevale è una festa di origine antichissime e con un significato ben particolare: si tratta di una celebrazione tipica dei Paesi cattolici, che affonda però le sue radici su riti pagani come quelli dionisiaci. Lo scopo era quello di simboleggiare un rinnovamento, e nei giorni di festività veniva sovvertito il normale ordine delle cose, dando via libera anche a comportamenti che normalmente erano vietati.

Proprio in questo contesto, il popolo era solito travestirsi in modo da realizzare delle caricature dei personaggi “simbolo” dell’epoca: mercanti, medici, nobiltà, perfino gli schiavi. Pertanto, le maschere dovevano riflettere e prendere di mira soprattutto i vizi della società, ed è così che sono nati personaggi come Arlecchino e Pulcinella.

E proprio questi, alla fine, risultano sempre essere i travestimenti migliori, specie per chi vuole rispettare lo spirito del Carnevale: è possibile acquistare o noleggiare vestiti di Carnevale per adulti davvero molto belli e di effetto, da accompagnare ad un trucco accurato ma soprattutto… a un po’ di arte recitativa, per dare vera e propria vita alla maschera invece di indossarla e basta.