Come scegliere l’abito da sposa

abito-sposa-consigli

Scegliere l’abito da sposa è un passo decisivo importante perché, in uno dei giorni più importanti della vita di una donna, dovrebbe rappresentare al meglio e unicamente proprio chi interpreta da protagonista il “giorno del sì“.

Quindi , per arrivare alla scelta dell’abito da sposa, non concorrono solamente le caratteristiche fisiche di una donna, ma anche quelle soggettive che riguardano la sua originalità e personalità che la contraddistinguono da tutte le altre donne. Ma andiamo per ordine.

è importante guardare bene le proprie caratteristiche fisiche:

– per spose particolarmente formose, sarà importante scegliere un abito dai tessuti morbidi che non focalizzi l’attenzione su parti sbagliate, ma che valorizzi quelle giuste;

– per spose basse sarebbe meglio scegliere un modello a trapezio in modo tale da slanciare la propria figura;

– per spose alte e magre va bene qualsiasi tipo di vestito, quindi toccherà al gusto personale contraddistinguersi;

– per spose con un fisico a forma di clessidra vale lo stesso discorso delle spose formose, quindi sarà importante valorizzare in particolare il busto e contenere seno e fianchi;

– per spose e sportive e, magari, con poco seno, meglio scegliere un abito che sia asimmetrico con un punto luce in vita in modo tale da assottigliare busto e spalle.

In base alla personalità, invece, si potrà scegliere:

– per la sposa romantica e tradizionalista un abito classico;

– per una sposa sexy a cui piace stare al centro dell’attenzione e sia sicura di sé si consiglia un abito a tubino o a sirena che aderirà perfettamente alle proprie curve;

– per una sposa dai gusti raffinati e minimalisti si consiglia un abito a sottoveste dal tessuto quasi inafferrabile e che spesso si presenta con una ampia scollatura sulla schiena: adatto per chi si sposa, soprattutto, di sera;

– per una sposa un po’ insicura del proprio corpo, sarà essenziale un abito dal modello drappeggiato che possa nascondere eventuali difetti o a stile impero per chi volesse nascondere dei larghi fianchi;

– per le spose semplici e longilinee sarà perfetto un bellissimo abito dal corpetto aderente e dalla gonna a balze.

Questi sono solo dei consigli da poter sfruttare, ma in ogni caso vale la regola che l’abito da sposa giusto è quello di cui ti innamori quando lo indossi e che ti faccia sentire te stessa il giorno più importante della tua vita.