il mio abito da sposa lo voglio color oro

..proprio perché è il colore che si abbina maggiormente alla mia pelle. Mi sposerò a fine Luglio e avendo un incarnato olivastro, per quel mese, sarò abbondantemente abbronzata per indossare il mio abito nuziale color oro.

Questo colore è stato sin da bambina il mio preferito, perché indossato da un personaggio di un noto film d’animazione: ho sempre creduto che questo colore potesse essere indossato soltanto da una principessa e io, per il giorno più importante della mia vita, vorrei essere considerata come tale.
Sono fiera della scelta del mio abito, fra gli abiti da sposa che ho visto è il più bello,un favoloso corpetto di pizzo francese lavorato finemente a mano secondo un’antica tradizione e contornato di cristalli Swarosvki per dare un tocco di lucentezza: la gonna, molto ampia, è in seta con accorgimenti in pizzo abbinati al corpetto e un delicato e sobrio coprispalle. L’abito, privo di strascico, ha un naturale spacco sul davanti che lo rende molto sofisticato. Le scarpe, anch’esse rigorosamente color oro, sono un modello décolleté comodo per essere indossate tutto il giorno.
Per sentirmi una principessa a tutti gli effetti e trascorrere il giorno più bello della mia vita insieme al mio principe azzurro, non può non mancare il diadema, un accessorio che sin dall’antichità veniva utilizzato ed indossato da sovranità e cariche ecclesiastiche.
Questo sarà l’unico oggetto pregiato che indosserò in quanto, il gioiello più prezioso, sarà il mio abito nuziale sia per il colore che per la sua incantevole bellezza: camminando verso l’altare con gli occhi di tutti gli invitati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.