Mauro_Laus

Mario Laus chi è?

Mario Laus è l’attuale presidente del Consiglio regionale in Piemonte: nato in Basilicata, sposato e padre di due figli, si potrebbe definire, un imprenditore, prestato alla politica, infatti la sua storia inizia, quando, trasferitosi a Torino, prese le redini di una piccola ditta di servizi, trasformandola in breve tempo in un’azienda di successo, tra le più note nel campo, per poi impegnarsi in prima persona nell’agone politico riportando sempre successi degni di nota, nei quali, spicca per iniziativa e appoggio da parte dell’elettorato.

L’ascesa politica

Solo per citare alcuni dati, che sono storia, Mario Laus può vantare di essere stato eletto per ben tre volte al Consiglio regionale del Piemonte: nel 2005, 2007 e nel 2014, dove infine è stato nominato anche Presidente del Consiglio regionale.
Queste continue conferme politiche, sono il frutto dell’appoggio di un elettorato fedele, che si è andato consolidando nel tempo, come anche dell’appoggio di colleghi, politici ed imprenditori.

Ma inquadriamo meglio il personaggio

Quello che qualcuno gli ha rimproverato, ovvero di essere più un imprenditore che un politico, in realtà, può essere considerato, un suo punto di forza, poiché dimostra solo che stiamo parlando di una persona seria, che ha portato il suo ruolo attivo nel mondo imprenditoriale, ad essere caratteristica valida anche in campo politico, e cosa è in fondo la politica se non quello che riguarda il cittadino?
Inoltre non si è mai fermato in un ruolo statico, ma ha sempre dimostrato apertura verso il mondo del lavoro, mostrando interesse per tutte quelle iniziative, volte a sostenere attivamente i diritti delle diversità.

Andando più nel dettaglio sulle iniziative

Da quando ricopre un ruolo politico attivo, Mauro Laus, ha agito con iniziative che ne rispecchiano l’impegno e l’iniziativa che lo hanno da sempre contraddistinto, infatti essendosi fin da giovane impegnato per realizzare i propri obiettivi, egli ha compreso quanto fosse importante, da una parte introdursi al più presto nel mondo del lavoro, e dall’altra togliere tutti quegli ostacoli, portati dalla burocrazia, che impediscono a chi lo desidera, di realizzarsi.
Quindi ha promosso diverse iniziative in questo contesto, anche se l’opera più rilevante l’ha svolta principalmente nel promuovere il rispetto dei diritti umani e delle minoranze.

Iniziative recenti inerenti il rispetto delle minoranze e delle diversità

Mauro Laus ha promosso azioni ben precise, come un nuovo Comitato per i diritti umani in Piemonte e varie iniziative a supporto delle diversità di genere, come quella del Torino Pride in cui è deciso sostenitore, oppure quella delle panchine rosse, dove in diverse circoscrizioni di Torino si sono volute inserire delle panchine disegnate, con idee che potessero sensibilizzare i cittadini sul fenomeno della violenza contro la donna ed il femminicidio, proponendo che tale progetto fosse esteso a livello nazionale.