Faccette dentali: cosa sono?

Installare le faccette dentali

Le faccette dentali sono elementi abbastanza economici per ripristinare il sorriso.

Farsi installare delle faccette dentali sembra essere la soluzione migliore per ripristinare un sorriso opaco o con altri tipi di imperfezioni.

La percezione è collegata soprattutto all’aspetto estetico mentre si tende a sottovalutare il lato medico.

Le faccette dentali sono utilissime per rinforzare l’intera dentatura e aiutano la forza masticatoria.

Osserviamo questi elementi più da vicino:

Le faccette dentali sono delle sottili lamine preformate e prelucidate

Le faccette dentali sono rigorosamente composte con standard di durezza e permeabilità.

Gli specialisti le cementano sui denti attraverso un protocollo molto preciso ed in tutte le patologie anomale che si verificano nel cavo orale quali lo smalto dei denti rovinato, le fratture dei denti, le abrasioni da parafunzioni o le malformazioni strutturali.

Molti personaggi dello spettacolo le fanno installare per apparire sempre perfetti qualora si verificasse un piccolo incidente o una frattura di un dente.

Le faccette per i denti in effetti, sono come dei gusci realizzati in ceramica o resine composite e cambiano a seconda della tonalità dei denti, mascherando imperfezioni ed inestetismi.

Attualmente la produzione in serie ha limitato il costo eccessivo delle faccette dentali che in tempi passati, era un lusso che pochi potevano permettersi.

Le faccette dentali vengono personalizzate direttamente ‘alla poltrona’

Ciò significa che durante la seduta dallo specialista, avviene la personalizzazione dei colori e la scelta dei ‘compositi di incollaggio’.

E’ una realtà della medicina odontoiatrica molto attenta ed istantanea che un medico dentista competente applica secondo canoni precisi ma valutando le esigenze del paziente.

Pensate che le faccette dentali nacquero per i divi di Hollywood verso la fine degli anni 30 e venivano chiamate ‘Laminates’.

La gente dello spettacolo se le faceva applicare prima di salire sul set facendole rimuovere poco dopo.

Chiaramente le tecniche si sono evolute ed oggi questi elementi sono preziosissimi ed hanno abbattuto ogni limite infatti le faccette non si possono attaccare e staccare a proprio piacere come se fossero semplici unghie finte ma si segue un protocollo rigoroso che dona certamente risultati migliori.

Per cementare le faccette dentali lo specialista dovrà asportare parte della superficie dentale ma l’intervento è praticamente indolore e in poche ore si ottiene un sorriso smagliante.