tarocchi-cartomanzia-2

L’interpretazione dell’arcano della Forza nei tarocchi

L’arcano della Forza nei tarocchi è tra quelli più importanti e discussi. Infatti esso non è rappresentato da giganti forzuti, da belve feroci o da dei nerboruti, ma da una donna, dotata di una certa grazie che, con una espressione impassibile e senza alcono sforzo fisico, tiene aperta l bocca di un leone.

Questa immagine finisce dunque per essere un esaltazione della mente, che deve essere sempre in grado di controllare e gestire la forza “bruta”.

La donna indossa un cappello a forma di 8 orizzontale, simbolo dell’infinito e quindi simbolo anche del primato della sfera mentale su quella materiale.

Analogamente anche il modo in cui la donna è vestita, riflette questo tema. Indossa infatti un abito rosso, sinonimo di forza e di vitalità, parzialmente ricoperto dal mantello azzurro che invece è il colore dell’intelligenza e dello spirito

Rapportata alla situazione umana, la comparsa di questa carta va considerata come quella della forza interiore, della grinta e della determinazione che è in grado di affrontare e risolvere qualunque problema.

Questa carta compare quando si sta cercando di difendere una giusta causa o aiutare il prossimo in difficoltà, attenendosi all’ideale di generosità, fedeltà ai principi, massima franchezza. I desideri del consultante quindi saranno esauditi, le sue aspettative rispettata, ma non senza un percorso da seguire e non senza fatica. La carta rappresenta quindi anche un evoluzione, un ‘evoluzione di eventi che si evolvono lentamente e con la giusta attenzione in positivo.

La carta se si presenta rovesciata o in posizione sfavorevole, ha purtroppo lanche un accezione negativa, quindi sta a significare un eccesso di forza.

In questo caso quindi bisogna fare molta cautela in quanto la carta ci sta dicendo che stiamo commettendo l’errore di abusare della nostro potere magari nel luogo di lavoro o in famiglia oppure di aver perso il controllo delle nostra azioni.

Dal punto di vista lavorativo, questa carta indica un cambiamento importante a fronte di un grande sacrificio,

Invece dal punto di vista affettivo la Forza in posizione positiva, indica passione e trasporto nei sentimenti, determinazione nel portare avanti un matrimonio, una relazione o una storia importante. In posizione negativa invece indica “possesso” e prevaricazione di un membro della coppia sull’altro.

A questo arcano viene associata di solito la pietra dell’onice che è anch’essa rappresentativa della forza e sicurezza.

In Cristalloterapia  l’Onice nera è consigliata per l’assimilazione delle vitamine E, D e  B: rafforza quindi la vista, il sistema immunitario, le unghie ed i capelli, cioè parti del corpo che risentono dei disagi psicologici e morali.

Questa pietra ha una forte energia ed è chiamata la “pietra della maturità”: adatta a chi è già in possesso di una buona forza caratteriale ed equilibrio, dona sicurezza ed autonomia nell’affrontare i problemi della vita, favorisce l’autocontrollo e il senso di responsabilità.