Fantacalcio: voti fantacalcio ed il rapporto bonus/malus

Il fantacalcio è un gioco molto famoso e sviluppato sul tutto territorio italiano. Molti lo definiscono addirittura il gioco più bello del mondo dopo il calcio. Sono davvero tanti coloro che ci giocano e che solitamente dopo ogni turno di campionato si disperano oppure gioiscono per i voti fantacalcio. Ma come funzionano i voti fantacalcio? E come si calcola il punteggio di questo particolare ed avvincente gioco?

I Voti fantacalcio

I voti del fantacalcio sono uno degli aspetti fondamentali del gioco. Come forse si sa, ogni partecipante del gioco dispone di una rosa di 25 giocatori: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.

Ad inizio campionato oppure alla fine del mercato estivo (quindi verso la terza giornata di campionato) i partecipanti del gioco si riuniscono e tramite una vera e propria asta formano la propria squadra, scegliendo tra tutti i giocatori registrati nella Serie A italiana. Una volta formata la propria rosa, si seleziona la formazione tenendo conto del calendario delle squadre italiane, facendo scendere in campo, naturalmente in maniera virtuale, il proprio 11 ideale.

A fine giornata poi, e cioè alla conclusione di tutte le partite del turno, bisogna prestare attenzione alle pagelle assegnate dai principali quotidiani o siti sportivi Facendo la somma di tutti i voti ottenuti dai propri giocatori si ricava il punteggio finale, che deve essere di minimo 66 punti per far realizzare alla propria squadra almeno un gol. fantacalcio-3

Per realizzare altri goal il punteggio deve variare sempre di 6 punti (esempio: 72 punti=2 Gol, 78 punti=3 gol e così di seguito). Vince chi riesce a segnare più gol e quindi ad accumulare più punti.

Bonus e Malus

Oltre ai voti fantacalcio, esistono anche i bonus ed i malus che possono far salire il punteggio realizzato da un giocatore o al contrario, farlo scendere. I bonus più comuni sono il gol, cioè se un giocatore segna un gol nella partita riceve, oltre al punteggio stabilito, un ulteriore punteggio di +3 punti, l’assist, +1 sul voto finale del giocatore, e nel caso dei portieri se questi ultimi riescono nell’impresa di parare un rigore ricevono un bonus di +3 punti da applicare sul voto ricevuto.

I Malus invece sono l’opposto dei bonus, ogni giocatore dovrebbe evitarli, visto che tendono a far abbassare il voto ricevuto e di conseguenza potrebbero far perdere il fantacalcio. I malus più comuni sono il rigore sbagliato, se un giocatore sbaglia un rigore il malus è di -3 punti sul proprio voto, l’espulsione che è uguale a -1 punto e l’autogol che assume un valore pari a -2 punti sul voto del giocatore.

Altro malus da non sottovalutare e l’ammonizione che toglie 0,5 punti sul voto del calciatore; anche se può sembrare insignificante, molte volte le partite fantacalcio si possono vincere e perdere per mezzo punto ed inoltre avere troppi giocatori ammoniti potrebbe far perdere 2 o 3 punti sul punteggio finale della squadra, portando alla rovina il proprio team.