dove scommettere sugli incontri di tennis

Roland Garros: il tennis d’elite

Il Torneo di tennis del Roland Garros è l’Open Air di Francia, che si svolge tra maggio e giugno a Parigi.

Si tratta del secondo torneo del grande slam, che comprende Australian Open, Open di Francia, Wimbledon e U.S. Open.

Il torneo prende il nome dallo stadio in cui si svolge, intitolato al pilota della Prima Guerra Mondiale Roland Garros.

 

Storia del torneo

 

I primi Open di Francia si tennero nel 1891, organizzati dalla Union des Sociétés Françaises des Sports Athlétiques.

In questa prima edizione vi era un unico premio, il singolare maschile, a cui parteciparono 5 tennisti.

La partecipazione era però riservata a tennisti francesi o a tennisti stranieri iscritti in club francesi.

Nel 1897 si aggiunse il torneo per il singolo femminile e nel 1902 quello di doppio misto.

Nel 1928 fu costruito lo stadio Roland Garros appositamente per queste competizioni tennistiche, e da allora l’Open di Francia si svolge in questo contesto.

Dal 1968 il torneo, prima riservato solo ai dilettanti, fu aperto anche ai professionisti, e fu il primo dei tornei del Grande Slam a diventare open, seguito nell’anno seguente da Wimbledon.

A causa delle tensioni sociali del 1968 a Parigi, molti tennisti stranieri però non riuscirono a partecipare al torneo.

 

Particolarità del Roland Garros

 

L’Open di Francia si svolge tradizionalmente su terra rossa, una superficie su cui i rimbalzi sono più alti e più lenti che su prato o cemento.

Questa particolarità del campo di gioco ha messo in difficoltà gli atleti più veloci, tanto che l’unico vincitore del Roland Garros, dal 1999 al 2007, ad avere vinto anche altre coppe del Grande Slam è stato Rafael Nadal.

Grandi tennisti come Pete Sampras, John McEnroe o Jimmy Connors, vincitori di molte competizioni dello Slam, non sono mai riusciti ad emergere a Parigi.

Al contrario tennisti come Gustavo Kuerten, Juan Carlos Ferrero o Adriano Panatta, che non hanno mai vinto altri tornei dello Slam, hanno conquistato la vittoria proprio a Parigi.

 

Vincitori dei tornei

 

Gli uomini a vincere il maggior numero di coppe per il singolo maschile, detta Coppa dei Moschettieri, sono stati Rafael Nadal, con 9 vittorie, seguito da Max Decugis con 8 agli albori del XX secolo.

Bjorn Borg segue con 6 vittorie, la prima delle quali nel 1987.

La coppa del singolare femminile, intitolata a Suzanne Lenglen, è stata vinta 7 volte dalla statunitense Chris Evert, seguita da Steffi Graf con 6 vittorie.

Max Decugis è stato l’uomo a vincere più coppe, raggiungendo fra il 1902 e il 1920 ben 29 riconoscimenti, di cui 8 nel singolare, 14 nel doppio e 7 nel doppio misto.

Il Roland Garros fu teatro di emozionanti match e grandi rivalità sportive, come quella fra Steffi Graf e Monica Seles all’inizio degli anni ’90.

Il confronto si risolse però in modo ben poco sportivo, quando la Seles fu accoltellata in campo, ad Amburgo, da un fan della Graf che intendeva togliere di mezzo alla sua beniamina la principale rivale.

In ambito maschile gli anni recenti hanno invece visto il predominio dello spagnolo Rafael Nadal, vincitore di ben 9 edizioni dell’Open di Francia dal 2005 ad oggi.

Se sei un’amante del tennis è non vuoi solo stare a guardare ma scommettere e magari vincere visita il miglior sito di scommesse sul tennis scommessetennis.eu