scopri se tuo marito ti tradisce

Come riuscire a scoprire il tradimento del marito

Un amore per sempre?

Quando una coppia si giura amore eterno certamente ne è fortemente convinta. In quel momento, il coronamento di un sogno atteso da tempo offusca talmente ogni senso critico che non si considera quanto potrebbe accadere in futuro. L’effervescenza della passione determinata dall’innamoramento è destinata a sbiadire nel tempo e, al pathos della prima fase del matrimonio, segue la crescita di sentimenti più profondi come l’affetto, la stima, una differente maniera di amare. Ma l’eccitazione dei primi momenti? Quella è appassita e, non tanto per rispettare il concetto che “l’uomo è cacciatore” ma proprio per una indole totalmente umana, l’attenzione del maschio incomincia a rivolgersi verso alternative rappresentate da altre donne con le quali rivivere certe emozioni. Non si tratta di rifarsi una nuova vita abituati al menage familiare che offre certezze e solidità, ma solo cavalcare sensazioni oramai perdute. Da qui, se la moglie si accorge, inizia la ricerca per scoprire se il marito tradisce.

Il tradimento: scopri se tuo marito ti sta tradendo

E’ sufficiente una collega di lavoro, oppure una conoscenza occasionale incontrata in uno dei tanti social che riempiono la rete, o il riaffacciarsi di una vecchia amica a far scattare quella molla per la quale si prova una emozione nuova che miscela l’eccitazione di fare sesso con il brivido di qualcosa di proibito che aumenta l’adrenalina che, con la propria moglie non si prova più. E’ bene stare sempre all’erta quindi e non far perdere mai l’interesse di vostro marito nei vostri confronti.

Scoprire se tuo marito ti tradisce con un’altra implica determinate ricerche ed attenzioni…

Come scoprire se tuo marito ti tradisce

Scoprire un tradimento è, più spesso di ciò che si creda, abbastanza facile. Oltre l’innato sesto senso femminile, è sufficiente osservare se il comportamento di tuo marito è modificato. Un marito più gentile e premuroso del solito senza alcuna apparente ragione, è un segnale inequivocabile che sta mascherando qualcosa. Ma anche il fare l’amore con un ardore differente è un altro messaggio subliminale che c’è un cambiamento derivato da una nuova sua eccitazione. Se anche tu hai maturato dei dubbi e vuoi saperne di più clicca qui per scoprire se tuo marito ti tradisce

Senza dover assumere alcun investigatore, una moglie disincantata, può controllare –senza farsi accorgere- l’estratto conto del marito per verificare se ci sono insoliti prelievi (per ovvie ragioni qualsiasi hotel verrà pagato in contanti per non lasciare tracce e stessa cosa dicasi per ristoranti e regalini). Poter verificare il cellulare è un altro momento di verifica che deve essere compiuto dalla moglie sospettosa ma non tanto per trovare sms compromettenti (tutti cancellati dal fedifrago) quanto per ispezionare la rubrica e vedere se esistono nuovi contatti descritti con nomi maschili oppure di società che potrebbero celare il numero della sua amichetta di letto. Segnati i contatti sospetti, verificare con quale frequenza questi sono presenti nell’elenco delle telefonate e, se constatate che questo elemento è mancante perché è stato cancellato, questo è un altro elemento di sospetto che qualcosa non torna nel comportamento del marito.

Sospettare è bene, scoprire se il marito tradisce un po’ meno… Ma meglio tardi che mai.