Web marketing online

Strategie di Marketing online: un mondo in continua evoluzione

Il Marketing cambia, si evolve e questa evoluzione costante è ancora più evidente quando si parla di strategie di Marketing online. L’obiettivo del Marketing resta sempre lo stesso: acquisire clienti, ma come questo avvenga deve essere valutato di volta in volta in relazione ad ogni singolo caso.
Ogni settore ha le sue peculiarità, ma in fondo non è differente dagli altri per quanto concerne la cosa più importante, l’obiettivo finale: la risoluzione dei problemi delle persone.
Come diceva giustamente Kotler, le persone non cercano un trapano ma un buco nel muro: soluzioni, non prodotti. Questo è il messaggio principale che deve stare dietro ogni strategia di Marketing e che non si differenzia fra online e offline e che sta alla base di ogni processo d’acquisto.

Come individuare la strategia di Marketing online migliore

Come in tutte le ricette che si rispettino anche per trovare la migliore strategia di Marketing online bisogna miscelare con cura gli ingredienti giusti e pensare al modo migliore di amalgamare tutti gli strumenti unendoli sotto una comune linea guida.
Il Marketing per essere efficace deve essere emozionale, deve puntare dritto al cuore delle persone e deve essere pensato in scala: dai prodotti di innesco per attrarre nuovi clienti a quelli destinati a chi fedelmente continua a seguire l’azienda.
Strategie diverse per ogni fase del processo: questo è ciò che può fare veramente la differenza.

Quali strategie di Marketing online utilizzare?

Bisogna selezionare bene le strategie di Marketing online in relazione al prodotto da vendere, ai problemi da risolvere e al target a cui è destinato.
Quando si vanno a progettare delle strategie si individuano i punti su cui porre l’accento per intercettare un target interessato al prodotto e si deve differenziare la comunicazione in relazione a chi ci si rivolge. Ad esempio quando si vuole intercettare chi potenzialmente potrebbe essere interessato ma non si è ancora reso conto del suo problema bisogna utilizzare Facebook. Questo Social è l’alleato fondamentale per intercettare tutti coloro che non sanno ancora di avere uno specifico bisogno e grazie a Facebook lo scoprono.
Chiaramente tutte queste strategie di Marketing online dedicate alla domanda latente devono ricorrere anche a strumenti a pagamento come Facebook Ads. Solo con la visibilità organica ormai infatti non si raggiungono grandi risultati ed è importante creare campagne mirate con un target specifico, da individuare con cura.
Per chi invece sa esattamente ciò di cui ha bisogno e sta valutando concretamente a chi affidarsi le vie sono altre. Le strategie di Marketing per la domanda manifesta includono Google Adwords, le attività di posizionamento come la SEO e contestualmente anche le attività di posizionamento off-site come la link building.
Ad ognuno la sua strategia: compito del buon consulente sarà individuare la migliore.